Cerca
Close this search box.

Monte Cerano e Poggio Croce sul Lago d’Orta

CONDIVIDI IL POST

Con questo articolo ti spiego come raggiungere il Monte Cerano e il Poggio Croce, due cime magnifiche dai panorami infiniti sul Lago Maggiore, il Lago d’Orta e le cime più importanti dell’Ossola e non solo.

Per questa escursione partiremo dall’Alpe Quaggione, una frazione di Germagno, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola.
Da qui, per il primo tratto in un magnifico bosco di faggi e poi seguendo l’ampia dorsale di cresta spartiacque tra le Valli Strona e Ossola, giungeremo alla cima del Monte Cerano a 1702 m dove si trova una croce di vetta e poi al Poggio Croce a 1765 m dove è presente un altare, oltre alla croce con campana.

La vista dalle cime correrà tra le vette della Val Grande, il Lago d’Orta, il Mottarone, il Lago Maggiore e i laghi di Varese, la città di Milano, la catena del Monte Rosa e persino le vette degli Appennini settentrionali.

Un’escursione senza difficoltà tecniche ma dalla salita costante e piuttosto ripida. Consiglio quest’escursione in tarda primavera o autunno, evitando i mesi più caldi in quanto non sono presenti (se non nel primo tratto nel bosco) punti di ombra.

monte-cerano-poggio croce

Iniziamo la nostra escursione raggiungendo l’Alpe Quaggione dove possiamo lasciare la nostra auto nei pressi dell’area attrezzata con tavole e panche e nei pressi della chiesetta della Madonna della Neve.
Per comodità puoi impostare qui il navigatore.

Volendo potremmo proseguire ancora 600 metri circa su strada asfaltata fino all’inizio del sentiero ma i posti auto non sono molti. Consiglio di verificare quindi sul momento.

Al termine della strada asfaltata imbocchiamo quindi il sentiero che sale lungo il prato (sentiero n.10) e poi procede in falsopiano e passa sulla destra del Monte Zuccaro (sulla cima è visibile una cappelletta) per poi inoltrarsi nel bosco e raggiungere la Sella di Val Lessa.

monte-cerano-poggio croce

Seguiamo sempre le indicazioni per il Monte Cerano fino ad uscire dal bosco. Da qui in poi inizia la nostra vera e propria salita lungo la cresta erbosa (a tratti un po’ scivolosa per la presenza di erba paglia).

Le salite saranno alternate a tratti in piano che ci permetteranno di prendere un po’ fiato e di godere del magnifico panorama intorno a noi sul Lago d’Orta e sul Mottarone e su parte del lago Maggiore, in particolare su Verbania e sul punto in cui il Toce si immette nel lago.

monte-cerano-poggio croce
monte-cerano-poggio croce

Giungiamo così in vetta al Monte Cerano a 1702 m. Qui ad attenderci una croce di vetta e una vista stupenda. Poco distante una scultura di pietra e un libro di vetta.

monte-cerano-poggio croce
monte-cerano-poggio croce
monte-cerano-poggio croce

Proseguendo con diversi saliscendi lungo le pendici del poggio Croce si risale la cresta erbosa fino ad ad arrivare in cima al Poggio Croce che raggiungiamo in circa 30 minuti.

Qui si trova un altare, una croce con campana e una bandiera. Da quassù la vista spazia dai monti della Valgrande, incombenti sulla bassa Ossola, al lago Maggiore, dalle vette ticinesi, al Mottarone, dal Monte Barone al Monte Rosa. Verso Ovest la mole massiccia del Monte Massone chiude l’orizzonte.

monte-cerano-poggio croce

Per il ritorno seguiamo la stessa via percorsa all’andata.

monte-cerano-poggio croce

Ti è piaciuta questa escursione al Monte Cerano e Poggio Croce?

Seguimi su Instagram e Telegram per restare sempre aggiornato e non perderti altri racconti!

Se ti stai preparando per la tua prima escursione in montagna ti lascio qualche consiglio per partire preparato.

Spero che anche tu possa trovare nella montagna una grande Maestra di vita!

A presto.

0
PASSI A/R

Partecipa alle nostre escursioni guidate di gruppo

I prodotti che ti consiglio

Ho selezionato per te una serie di prodotti utili per praticare escursionismo in sicurezza e comfort. 

Partecipa alle nostre escursioni guidate di gruppo

Potrebbe anche piacerti

I prodotti che ti consiglio

Ho selezionato per te una serie di prodotti utili per praticare escursionismo in sicurezza e comfort. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy