Cerca
Close this search box.

Raggiungiamo il Lago Muffé e il Rifugio Barbustel

CONDIVIDI IL POST

Oggi vi porto a fare un’escursione nel Parco del Mont Avic, il primo parco naturale regionale della Valle d’Aosta, istituito nel 1989, nell’area dei comuni di Champorcher, Champdepraz, Issogne e Verrès.

Qui troveremo, a circa 45 minuti dalla partenza, il Ristoro Muffé e il bellissimo Lago Muffé, poi continueremo la passeggiata verso il Col du Lac Blanc, raggiungeremo il Rifugio Barbustel e anche qui troveremo altri bellissimi laghi. Partiamo quindi all’avventura perchè abbiamo molta strada da fare oggi!

muffè-rifugio-barbustel

Raggiungiamo in auto Champorcher, superiamo il Centro Visite Parco Naturale Mont Avic e imbocchiamo, subito dopo, la strada che sale sulla destra. Da qui raggiungiamo la frazione di Petit Mont Blanc (La Cort) e lasciamo l’auto nel parcheggio dove parte, sulla destra, la mulattiera con l’indicazione per il Rifugio Barbustel e il Colle del Lago Bianco

Parte da qui la nostra escursione. Il sentiero che sale nei boschi è piuttosto ripido e parecchio faticoso ma per fortuna non dura moltissimo perchè presto inizia a salire più dolcemente e ci permette di riprendere fiato!

muffè-rifugio-barbustel

Continuiamo a seguire le indicazioni e il segnavia n.10, attraversiamo il torrente Muffé e siamo finalmente all’interno del Parco del Mont Avic. Da qui il sentiero prende di nuovo quota e in breve tempo arriviamo a un bel pianoro con il Ristoro e il Lago Muffé, a quota 2076m.

muffè-rifugio-barbustel
muffè-rifugio-barbustel

Ci rilassiamo un attimo e poi ripartiamo. Dobbiamo raggiungere il Colle du Lac Blanc, già ben visibile da qui, e poi scollinare verso il Rifugio Barbustel.

Proseguimo quindi la salita lungo la mulattiera che parte vicino al Ristoro e in circa mezz’ora, attraverso caratteristiche aree umide e ampi pendii arriviamo al Colle du Lac Blanc, il punto più alto della nostra escursione, a 2309 m. Da qui la vista sul Monte Rosa e sul Cervino è fantastica!

Vista da Colle du Lac Blanc

Ora non ci resta che scollinare fino al Rifugio Barbustel a quota 2132 m con una breve discesa di circa 15 minuti. Anche da qui il panorama è splendido.

Intorno troviamo diversi laghetti (Blanc, Noir, Cornu e Vallette). Ci rilassiamo finalmente al sole, ci siamo meritati un pò di riposo e un bel panino (ahimé oggi il rifugio è chiuso!).

muffè-rifugio-barbustel
muffè-rifugio-barbustel

La strada per il ritorno sarà la stessa dell’andata.

Sono stata al Lago Muffè anche in inverno, quando il lago era completamente ghiacchiato. In quest’occasione abbiamo fatto una gustosa sosta al Ristoro per gustarci un buon piatto di polenta fumante

Ti è piaciuta questa escursione al Lago Muffé e al Rifugio Barbustel?

Seguimi su Instagram e Telegram per restare sempre aggiornato e non perderti altri racconti!

Se ti stai preparando per la tua prima escursione in montagna ti lascio qualche consiglio per partire preparato.

Spero che anche tu possa trovare nella montagna una grande Maestra di vita!

A presto.

0
PASSI A/R

Partecipa alle nostre escursioni guidate di gruppo

I prodotti che ti consiglio

Ho selezionato per te una serie di prodotti utili per praticare escursionismo in sicurezza e comfort. 

Partecipa alle nostre escursioni guidate di gruppo

Potrebbe anche piacerti

I prodotti che ti consiglio

Ho selezionato per te una serie di prodotti utili per praticare escursionismo in sicurezza e comfort. 
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy