Giro dei 6 Ponti di Pontboset

CONDIVIDI IL POST

Pontboset è un villaggio di origine medievale incastonato tra i boschi della media Valle di Champorcher a quota 780 m. Data la sua posizione geografica che vede le sue frazioni disposte sui due versanti della vallata ed incastonato tra il Fiume Ayasse e i torrenti La Manda e Brenve, da subito si rese necessaria la costruzione di numerosi ponti, inizialmente realizzati in legno.

Nel ‘600, sotto il dominio del conte Nicole de Bard, nacque una fonderia, detta anche la “fabbrica di chiodi”. Per questo motivo si rese necessario rinforzare i ponti, che furono quindi ristrutturati in pietra, così come li vediamo oggi.

Durante questo giro dei 6 Ponti di Pontboset si viene accompagnati dall’impetuoso scorrere del torrente Ayasse, si incontrano piccoli borghi e si ammirano e attraversano il ponte La Place (ancora in legno), i piccoli ponti del Ronchas e di Vaseras a schiena d’asino, quello suggestivo di Frontiere, quello del Goillet con la doppia arcata asimmetrica e quello di Frassiney rigoroso che torreggia inflessibile sulle cascate sottostanti.

Un itinerario breve ma molto suggestivo, che permette di godere di suggestivi scorci sugli antichi ponti e sui torrenti di Pontboset.

sentiero-6-ponti-pontboset (1)

Raggiunto l’abitato di Pontboset, prendiamo la strada che scende verso il borgo e parcheggiamo l’auto nei pressi dell’albergo “Chez Isabel”. Per comodità puoi impostare qui il navigatore.

Da questo piccolo parcheggio entriamo nell’abitato e scendiamo in direzione del Fiume Ayasse che raggiungiamo scendendo su comoda mulattiera per circa 500 metri fino ad incontrare il primo ponte.

sentiero-6-ponti-pontboset (1)
sentiero-6-ponti-pontboset (1)

Attraversato il fiume ci dirigiamo quindi verso l’abitato di Frontiere. Oltrepassato questo piccolo nucleo di case, con un tratto inizialmente pianeggiante e poi in salita raggiungiamo il lungo ponte in legno sul torrente Brenve oggi completamente ristrutturato.

sentiero-6-ponti-pontboset (1)

Da qui dobbiamo ora tornare leggermente indietro per una decina di metri e imboccare sulla sinistra il ripido sentiero sino a raggiungere una strada forestale.

Proseguiamo ora su strada asfaltata che ci porta a raggiungere il ponte in pietra che attraversa il torrente della Manda.

sentiero-6-ponti-pontboset (1)

Da qui si scende leggermente e si raggiunge nuovamente la strada asfaltata che seguiamo per un breve tratto fino ad incontrare il bel ponte di pietra a doppia arcata. Lo attraversiamo e ci troviamo nuovamente al punto di partenza.

sentiero-6-ponti-pontboset (1)

Da qui ci dirigiamo in direzione dell’ultimo ponte attraverso la strada alla nostra sinistra risalendo fino al tornante, attraversiamo il ponte prendiamo il sentiero in salita sulla destra che conduce alla frazione di Vareisa, qui attraversiamo nuovamente l’Ayasse sul ponte e ritorniamo sulla sinistra orografica.
Rientriamo al punto di partenza seguendo il largo sentiero e poi la strada asfaltata.

Ti è piaciuta questa escursione ai 6 Ponti di Pontboset?

Seguimi su Instagram e Facebook per restare sempre aggiornato e non perderti altri racconti!

Se ti stai preparando per la tua prima escursione in montagna ti lascio qualche consiglio per partire preparato.

Spero che anche tu possa trovare nella montagna una grande Maestra di vita!

A presto.

Richiedimi la traccia gpx del percorso lasciandomi un commento in fondo a questo articolo. La riceverai via e-mail quanto prima. 

0
PASSI A/R

Partecipa alle nostre escursioni guidate di gruppo

I prodotti che ti consiglio

Ho selezionato per te una serie di prodotti utili per praticare escursionismo in sicurezza e comfort. 

Partecipa alle nostre escursioni guidate di gruppo

Potrebbe anche piacerti

I prodotti che ti consiglio

Ho selezionato per te una serie di prodotti utili per praticare escursionismo in sicurezza e comfort. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy