Il Castel Savoia e la passeggiata della Regina

CONDIVIDI IL POST

Share on facebook
Share on twitter
Share on reddit
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp
Share on print

Il Castel Savoia si trova ai piedi del Monte Rosa, a Gressoney-Saint-Jean, in Valle d’Aosta, a 1350 m di altitudine. Da qui parte una bella e facile passeggiata, chiamata la passeggiata della Regina.

Il castello è posto in posizione panoramica e domina l’intera vallata. Qui, tra i boschi in località Belvedere, la Regina Margherita, prima Regina d’Italia, nel 1899 decise di far costruire questa residenza che l’avrebbe ospitata nei periodi estivi fino al 1925, un anno prima della sua morte.

Progettato dall’architetto della Real Casa Emilio Stramucci e sotto la supervisione della Regina, venne terminato nel 1904.Oltre al castello venne costruita anche una foresteria chiamata Villa Belvedere, il Romitaggio Carducci (in onore del poeta spesso ospite della Regina) ed allestito un vasto parco.

Castel Savoia esterno

Ai piedi del castello, su un pendio, vi è il Giardino Botanico Alpino Castel Savoia, un bellissimo giardino roccioso inaugurato nel 1990, che si estende su una superficie di circa 1000 mq.

Scalone in legno di rovere intagliato Castel Savoia

La visita all’interno del castello lascerà tutti senza parole. I piani da visitare sono due, entrambi pieni di meraviglie. Il nostro giro inizia dal pianterreno, dove ci accoglie un maestoso scalone in legno di rovere intagliato. E’ l’accesso principale al piano nobile.

Qui al pianterreno visitiamo la sala da pranzo, la sala giochi, la panoramica veranda e dei bellissimi salottini. Per noi visitatori, l’accesso al piano nobile avviene dalla scala a chiocciola ricavata all’interno della torre di guardia.

Al piano superiore visitiamo gli appartamenti destinati a Re Umberto I, la camera da letto della Regina, il bagno privato, un boudoir e la stanza da letto del principe ereditario Umberto II.

Lago Gover

Dal Castel Savoia parte una bella e facile passeggiata, chiamata la passeggiata della Regina. E’ il sentiero che percorreva la Regina Margherita di Savoia partendo dal suo castello fino alla frazione Tschemenoal. La passeggiata è lunga circa 3km e con un dislivello di circa 132 metri.

Il sentiero passa dal Lago Gover, a pochi passi dal centro storico di Gressoney-Saint-Jean, un lago di origine artificiale, circondato da pini, abeti e un grande parco verde, un posto ideale per rilassarsi.
In inverno invece è possibile praticare pattinaggio sulle sue acque ghiacciate.

Se sei alla ricerca di un altro bellissimo castello ti consiglio la visita al Castello di Fenis, uno dei più famosi in Valle d’Aosta.

Ti è piaciuta questa passeggiata?
Mettile un “mi piace” e seguimi anche su Instagram e Facebook per restare sempre aggiornato e non perderti altri racconti!

Ora, non ti resta che preparare lo zaino e partire all’avventura.

A presto.

Potrebbe anche piacerti

Ciao, mi chiamo Monica, sono nata nel 1987 e vivo in provincia di Torino, in un paesino del Canavese. Ho la passione per le gite fuori porta – soprattutto nella mia Regione – per le escursioni in montagna, le passeggiate nei borghi alpini e i viaggi all’estero. Mi piace vedere posti nuovi, gente nuova, conoscere e vivere culture diverse dalla mia. Ma mi piace anche stare in solitudine nella natura, respirare aria fresca e ascoltare i suoni della montagna.

Seguimi sui social

4 risposte

  1. La Valle d’Aosta è l’unica regione italiana che non ho mai visitato e mi affascina un sacco! Esteriormente pensavo fosse meno recente questo castello, ma lo trovo comunque magnifico sia fuori sia dentro, ci credo che la Regina Margherita fece costruire la sua residenza estiva in questo bellissimo luogo!

  2. La scorsa estate anche io ho avuto finalmente occasione di visitare Castel Savoia, un luogo da sogno che che annovero tra i castelli più belli di tutta la Valle d’Aosta. La figura di Margherita di Savoia in particolare mi ha colpita per quanto interessante sia stata la sua vita e per il suo estremo amore per la montagna e per tutta la Valle.

    1. Hai ragione. La Regina Margherita ha alle spalle una storia davvero interessante. E questo suo castello è davvero magico. A presto.

  3. Ho visto questo castello in un film molto popolare ambientato nel periodo di Natale; me ne sono innamorata e mi piacerebbe tantissimo visitarlo e vedere con i miei occhi tanta bellezza. Speriamo di poterlo fare presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *