Il Lago Laune a Sauze d’Oulx

CONDIVIDI IL POST

Share on facebook
Share on twitter
Share on reddit
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp
Share on print

Il Lago Laune è uno spettacolare specchio d’acqua, posizionato a quota 2043 m, facilmente raggiungibile dalla frazione Richardette di Sauze d’Oulx. Il posto ideale per una domenica pomeriggio con la famiglia, in totale relax oppure punto di partenza per escursioni più impegnative come la salita al Faro degli Alpini sul Monte Genevris (490 m di dislivello e circa 1,45 h di camminata).

Il Lago di Laune si trova all’interno del Parco del Gran Bosco di Salbertrand, un’area naturale istituita nel 1980 per proteggere gli abeti bianchi e rossi e i pini cembri presenti nel suo territorio. Il Parco è occupato per il 70% da boschi e dal 30% da pascoli e praterie. Un vero e proprio paradiso per gli amanti delle passeggiate nei boschi, a stretto contatto con la natura selvaggia e incontaminata.

lago-laune

La nostra escursione verso il Lago Laune parte dalla Frazione Richardette di Sauze d’Oulx. Raggiunta il auto la frazione proseguiamo fino alla Stazione Sperimentale Alpina, poco oltre la borgata di Richardette. Qui si incontra una piccola chiesetta presso cui è possibile lasciare l’auto. Da qui in poi la strada diventa sterrata e la segnaletica per l’Alpe Laune e il Lago Laune ci indica la direzione da seguire.

lago-laune

Da qui in poi è impossibile sbagliarsi, basta seguire la strada. La pendenza non è mai eccessiva quindi è un’escursione adatta a tutti, anche ai bambini. In alcuni punti è possibile abbandonare la strada per seguire il sentiero che taglia attraverso il bosco e permette di accorciare un po’ i tempi.

All’arrivo troviamo, davanti a noi, l’Alpe Laune, un bell’alpeggio in cui vi è la possibilità di acquistare yogurt e formaggi. Verso destra invece la strada prosegue per raggiungere in brevissimo tempo il Lago Laune dove vi è la possibilità di rilassarsi, fare un pic nic o una grigliata.

lago-laune
lago-laune

La strada per il ritorno segue la via percorsa all’andata.

Se vuoi fare un’altra escursione nel Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand ti consiglio di raggiungere il Rifugio Arlaud in località Montagne Seu. Uno degli itinerari più conosciuti e frequentati del Parco con partenza da Monfol – Sauze d’Oulx.

rifugio-arlaud-salbertrand

Ti è piaciuta questa escursione verso il Lago Laune?
Mettile un “mi piace” e seguimi anche su Instagram e Facebook per restare sempre aggiornato e non perderti altri racconti!

Se ti stai preparando per la tua prima escursione in montagna ti lascio qualche consiglio per partire preparato.

Spero che anche tu possa trovare nella montagna una grande Maestra di vita!

A presto.

Potrebbe anche piacerti

Ciao, mi chiamo Monica, sono nata nel 1987 e vivo in provincia di Torino, in un paesino del Canavese. Ho la passione per le gite fuori porta – soprattutto nella mia Regione – per le escursioni in montagna, le passeggiate nei borghi alpini e i viaggi all’estero. Mi piace vedere posti nuovi, gente nuova, conoscere e vivere culture diverse dalla mia. Ma mi piace anche stare in solitudine nella natura, respirare aria fresca e ascoltare i suoni della montagna.

Seguimi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter di raccontapassi

SARAI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITA’